Come scegliere un tostapane

Avete deciso di comprare un tostapane, ma non sapete quali sono le caratteristiche da prendere in considerazione per avere un prodotto di qualità? Allora potete leggere questo articolo e diventare dei versi esperti in materia!

La dimensione del tostapane.

Prima di acquistare un tostapane dovete pensare allo spazio che avete a disposizione nella vostra cucina e paragonarlo con le dimensioni dei vari modelli. In genere i tostapane non sono molto ingombranti, ma se avete poco spazio a disposizione vi consiglio di fare attenzione. Inoltre, dobbiamo verificare quante fette il tostapane può tostare nello stesso modello. In ogni caso sappiate che i modelli più comuni arrivano ad un massimo di quattro.

La potenza.

La potenza è ciò che determina la velocità di riscaldamento del tostapane. Ovviamente meno tempo quest’ultimo impiega scaldarsi minore sarà lo spreco di corrente e l’attesa. La differenza fra tostapane può essere enorme: alcuni modelli sono in grado di preparare un toast in quindici secondi, mentre altri possono impiegare anche cinque minuti!

La pulizia.

Dovete sapere che pulire un tostapane può essere particolarmente complicato, soprattutto all’interno. Per questa ragione vi consiglio di fare attenzione al momento dell’acquisto. Vi ricordo che avere una vaschetta per le briciole rende la pulizia più semplice ed un tostapane con un interno antiaderente sarà perfetto.

Le funzionalità disponibili

I tostapane più semplici sono davvero basici e ci permettono solamente di scegliere la l’intensità della tostatura. Tuttavia, dovete sapere che ci sono numerosi modelli che offrono più opzioni. Ad esempio, i tostapane a scatto includono ci permettono di tostare un lato più di un altro. Un’altra funzione utile consiste nello scongelamento. Inoltre, può essere possibile scegliere fino a sette livelli di intensità e avere tostature davvero personalizzare!

 

Queste sono le funzioni più importanti che – a mio parere – bisogna prendere in considerazione. Ovviamente ci sono altre funzionalità come la centratura automatica, perfetta per centrare perfettamente la doratura dei nostri toast; il bottone di annullamento, utile per fermare la grigliatura del pane; la griglia compresa al momento dell’acquisto e perfetta per riscaldare toast e brioche e, per finire, la funzione di spegnimento automatico.

About